English
riduci dimensioni caratteri aumenta dimensioni caratteri reset a dimensione standard
Sezione
Pavari
Numero inventario
4755
Sezione
Allegri
Numero inventario
5025; 5026; 5260
Famiglia
Fagaceae
Sinonimi
Areale
S. & E. Europe - Asia Minor
Descrizione sintetica
La roverella è una specie che raggiunge altezze di circa 25 m. La chioma è ampia ma non densa. La corteccia, color grigio-bruno, è dapprima liscia e poi si fessura in placche rugose. I rametti giovani e quelli di due anni sono fortemente pubescenti. Le foglie, lunghe 5-10 cm, sono ovato-allungate con lobi dentati; la pagina superiore è glabra mentre quella inferiore è densamente pubescente e di colore grigio-biancastro. Il picciolo è tomentoso e lungo 10-15 mm. Le gemme sono lunghe 10-12 mm, grigiastre e pubescenti. Le ghiande sono lunghe 2,5-3 cm con striature evidenti; il peduncolo è breve e pubescente così come le squame triangolari e grigiastre della cupola. La roverella è una specie termo-xerofila ed eliofila che vegeta nell'orizzonte sub-mediterrano. Il legname viene utilizzato come legna da ardere; viene impiegato anche nei cantieri navali.
Bibliografia descrizione
Gellini R., Grossoni P., 1998 - Botanica forestale. Vol. 2 - Angiosperme. CEDAM, Padova.
Krüssman G., 1976-1986 - Manual of cultivated broad-leaved trees and shrubs. Voll. 1-3. Batsford Ltd. London (U.K.).
Top page