English
riduci dimensioni caratteri aumenta dimensioni caratteri reset a dimensione standard
Sezione
Perona
Numero inventario
3904
Famiglia
Fagaceae
Sinonimi
Areale
Coltivata
Descrizione sintetica
Il faggio raggiunge altezze di 35 m con una chioma verde chiaro espansa e globosa. La ramificazione è sparsa con rami anche grossi ad andamento ascendente. La corteccia è liscia, grigio-chiara e solitamente coperta di licheni biancastri. Le foglie (lunghe 4-9 cm) verde-chiaro sono alterne, di forma ovale-ellittica, con margine solitamente ondulato. Il picciolo è lungo 10-15 mm. La fioritura è contemporanea alla foliazione in primavera, mentre il frutto (faggiola di 25 mm circa) è costituito da un pericarpo duro maturante in autunno e contenente 1-2 semi. Alle nostre latitudini, il faggio vegeta nella fascia montana formando boschi puri e talora in consociazione con altre latifoglie: predilige un clima di tipo oceanico. Il legno viene utilizzato per falegnameria, pasta per cellulosa e come combustibile. Numerose sono le cultivar selezionate a fini ornamentali.
Bibliografia descrizione
Gellini R., Grossoni P., 1998 - Botanica forestale. Vol. 2 - Angiosperme. CEDAM, Padova.
Krüssman G., 1976-1986 - Manual of cultivated broad-leaved trees and shrubs. Voll. 1-3. Batsford Ltd. London (U.K.).
Perona - 3904

Perona - 3904

Top page